Le profonde modifiche intervenute negli ultimi anni nella economia e nella società stanno imponendo radicali revisioni a impostazioni,comportamenti ed assetti organizzativi . Seniores Italia Lazio testimonia in prima persona gli effetti di questi cambiamenti. Infatti Seniores Italia Lazio onlus nasce per proseguire l’attività di Seniores Italia – partner per lo sviluppo onlus, costretta alla liquidazione dopo aver realizzato oltre 1400 missioni di cooperazione in almeno 96 paesi.

Ci siamo subito posti la domanda su come rispondere alle attuali sfide e come dei volontari senior possano fornire il loro contributo per contrastare le crescenti ineguaglianze economiche e sociali di una società sempre meno equa e solidale.
Quello che ci sembra assolutamente necessario è il coinvolgimento di tutte le risorse disponibili in una impresa di enormi proporzioni recuperando importanti segmenti della società attualmente esclusi dai processi economici e sociali: giovani ed agli anziani.
Ma è anche importante riflettere come impegnare queste risorse nell’impresa.

Un elemento che ci sembra ineludibile è la necessità di fornire risposte integrate a fenomeni complessi. Di qui la necessità di collegare e collegarsi in modi diversi dal passato avvalendosi anche delle tecnologie della informazione e comunicazione.

La bozza di Manifesto allegata è un tentativo di avviare una riflessione sul ruolo dei volontari in un contesto profondamente modificato.

Tutti sono invitati ad aderire alla iniziativa del Manifesto degli attivisti della innovazione sociale (nome provvisorio) contribuendo con integrazioni e modifiche.

Segnaliamo che Giorgio Bertini è il nostro referente organizzativo per questa tematica.

Giorgio Bertini:
E-mail: giorgio.bertini@senioresitalia.it – Skype: giiiiorgio – Cell.: +39 3356788648