I GIOVANI

I contenuti tradizionali dei programmi scolastici non riescono a coprire con efficacia tutte le nuove tematiche e spesso è difficile ottenere il coinvolgimento attivo degli studenti.
Seniores Italia Lazio offre conoscenze che completano i contenuti scolastici, creando reti di persone, esperienze ed energie per metterle al servizio dei nostri giovani e della società di domani.
Seniores Italia Lazio crede profondamente nei giovani e nelle loro potenzialità, per questo li affianca negli anni della scuola orientandoli e ispirandoli nella realizzazione del proprio futuro personale e professionale.

 

LE ATTIVITA’ PROPOSTE:

GIOVANI & IMPRESA (G&I)
Attività svolta in base ad una convenzione con la Fondazione Sodalitas e riconosciuta dal MIUR; G&I è indirizzato agli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie. L’obiettivo è di aiutare i giovani studenti a capire come orientarsi nel mondo del lavoro approfondendo nel corso alcune tematiche formative. I corsi si tengono ogni anno in base ad una programmazione fatta direttamente con le scuole interessate.
Più informazioni

IMPRESA ADOTTA UNA SCUOLA
Impresa “adotta” una classe di una scuola secondaria è una iniziativa coordinata da Seniores Italia Lazio (partner regionale della Fondazione Sodalitas). L’iniziativa mette in contatto l’Impresa, attivando un rapporto di mentoring, con giovani studenti di una classe del 4° anno di una scuola superiore seguendoli in un percorso formativo che accompagna gli studenti fino ai primi mesi del 5° anno.
Il percorso formativo include due settimane di tirocinio presso Imprese  del territorio ed include il corso Giovani & Impresa.
Più informazioni

ATTIVITA’ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
A partire dall’anno scolastico 2015/2016 Seniores Italia Lazio ha ideato e sperimentato in 13 classi terze di  quattro istituti e due licei degli ITIS  Lattanzio/Di Vittorio ed Hertz un’attività’ progettuale di Alternanza Scuola Lavoro con un approccio fondato sull’apprendimento autogestito , articolato su 7 sessioni intervallate da sessioni di lavoro di gruppo che hanno interessato la la scelta di percorsi professionali , l’avvio di imprese simulate e la realizzazione di musei virtuali con la piattaforma MOVIO del Ministero dei Beni Culturali. Sono stati coinvolti in questa prima sperimentazione 230 studenti
Più informazioni

Progetto Erasmus +

Combattere i crescenti livelli di disoccupazione, specialmente tra i giovani, è diventato uno degli obiettivi più urgenti per i giovani europei, troppi giovani abbandonano la scuola prematuramente confinandosi ai margini della società. L’Europa con il programma Erasmus+ intende puntare su società più inclusive, che consentano ai cittadini di assumere un ruolo pro-attivo nella vita democratica delle nostre città.

Ogni anno, l’EU attraverso il programma Erasmus+ lancia bandi aperti al settore pubblico e a quello privato   che, anche in consorzio tra loro, possono proporre progetti. Seniores Italia Lazio insieme ad altri partner italiani ed europei   intende, a partire dal prossimo anno,  rendersi disponibile a rispondere ai bandi lanciati dall’EU attraverso Erasmus+ grazie alle competenze e alle esperienze maturate nel settore della formazione e dello sviluppo.